Piero

by

Questo libro parla di lenzuola, fratelli che dormono nello stesso letto, formazione sentimentale e formazione artistica.

Ti ricorda qualcosa?

Le similitudini finiscono lì. Questo libro è un capolavoro!

Tag:

11 Risposte to “Piero”

  1. Mando Says:

    arrivo a te tramite un link sul sito dei cani, che a loro volta ho conosciuto tramite il cfap, che a sua volta o conosciuto tramite nonmiricordopiù, perchè son diversi anni che sono in ottimi rapporti, coll’andrea e col michele. comunque. son illustratore, fumettista e creativo in genere. scrivo e disegno, insomma. e niente, trovo questo posto molto intelligente e utile, almeno per me, che son di settore. peccato che sia poco frequentato. ti farò della propaganda, promesso. ho letto le cose che ti hanno emozionato negli ultimi dodici mesi, ed alcune, tra l’altro anche a me. ” pochi sapevano che il suo segrato più gelosamente custodito era l’esistenza di una sorella nana, di appena 40 centimetri di altezza e che stava nascosta, in perenne agguato, sotto i suoi copripantaloni di cuoio. …” C.N.

  2. Mando Says:

    per segrato, ovviamente, intendo segreto… cià!

  3. sparidinchiostro Says:

    E poi… SPCIAC!😉

    Meraviglioso.

    Grazie
    P.

  4. anonimo Says:

    a milano dove lo compero?

  5. sparidinchiostro Says:

    Da amazon.fr o da fnac.fr.

    Forse si può provare a ordinarlo da Fnac in via Torino, ma non mi sembra siano mostri di efficienza.

  6. Mando Says:

    ieri ho scoperto che questo lavoro può farti venire la pelle d’oca per tutta una nottata e stare a meno tre con praticamente cartapesta addosso e non sentire nulla. ed essere felice.

  7. sparidinchiostro Says:

    Che t’e’ successo?

  8. nkz Says:

    sì.a me da come lo dici mi ricorda blankets….èvvé???

    o batman contro i settenani!!!

    ho cambiato la grafica del mio bblog…ah! speriamo di non resettarlo!!!

    baci e bbbuonnnatale!!!

  9. anonimo Says:

    ricorda un blockbuster di cui hanno parlato tutti benissimissimissimo.
    Uno di quei prodotti che fanno felici gli editori e i fumettofili complessati (wow! si parla di comics anche sui ggiornali!).
    Com’è che si chiamava?

    m.

  10. RLF Says:

    si chiama BLANKETS e non è un capolavoro come tutti dicono. la copertina che vedo pubblicata qui è bellissima! chi è questo autore. dove si trova questo libro? me ne parli un po’ per favore?

  11. RLF Says:

    sembra che t’interessi di fumetti (e di quelli buoni). ne approfitto per estendere a te e ai tuoi colleghi l’invito a vendere fanzine ad un festival a vittorio veneto ancora in programmazione. si tratterebbe di spedire qualche scansione per darmi un’idea di ciò che fai e che fanno eventuali tuoi amici fumettisti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: