Buoni propositi (e due, ovvero che poi Lorenzo si incazza)

by

Mi piacciono molto le cose di Lorenzo Sartori. Anche quelle che fa per Relax, rivista di enigmistica (nota: forse un giorno qualcuno dovrebbe decidersi ad analizzare con maggiore attenzione i tanti artigiani che fanno cose, talvolta egregie, per questi periodici pensati per essere scarabocchiati sul treno o in spiaggia ed essere cestinati poco dopo. Osservandoli – superficialmente, come faccio io – si trovano i Coco, i Carnevali, i Sartori…)

Non lo posso dire in giro perché poi Lorenzo mi si indispettisce (perché, mi fa capire, non sta bene tessere le lodi degli amici), ma mi piacciono le cose che fa, soprattutto i fumetti.

Adesso, per i cani, è uscito “Una lacrima sul viso” (testi di Giorgio Mascitelli e disegni di Lorenzo Sartori). E’ un albo di una cinquantina di pagine in formato A6. L’albetto contiene una storia molto bella e in linea con la grande tradizione della commedia italiana d’autore. Una storia che cita esplicitamente Zavattini e rivisita, ammodernandola con grande sapere nella costruzione della pagina, la lezione di sceneggiatura di Age e Scarpelli.

Si tratta ovviamente di fumetto invisibile e dalla veste povera. Fotocopiato, spillato e venduto durante le fiere da un gruppetto di autori dall’espressione un po’ triste che si stringe sotto un cartello scritto col pennarello grosso: “quant’è vero iddio… ci perdiamo!”

Ma ci sarebbero altre possibilità per vedere queste storie?

Accidenti, no!

Ripensando agli ultimi venti anni di pubblicazioni, “Una lacrima sul viso” avrebbe forse potuto apparire sulle pagine di Nero, bella rivista dalla vita breve voluta e curata da Peppe Ferrandino per Granata Press. Ci sono delle ottime ragioni per quell’espressione un po’ triste.

Tag:

8 Risposte to “Buoni propositi (e due, ovvero che poi Lorenzo si incazza)”

  1. anonimo Says:

    una lacrima sul viso e’ fenomenale

    alessio spataro

  2. nkz Says:

    spamming. o.t. kiamatelo come vi pare. da oggi nicozland si estende a ebay.

    http://cgi.ebay.fr/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=7310921304

    ciux

  3. nkz Says:

    oh gesù ho scritto “chiamatelo” con la “K”…non me lo perdonerò mai!

  4. anonimo Says:

    in questa tavola del bel lavoro di sartori si sente puzza di comunisti.
    Ma in fondo sembra “buono”, va là. Una volta questi facevano moolto più paura…:

    http://www.amazon.com/gp/reader/0811828875/ref=sib_dp_pt/002-5775308-7520803#reader-page

    m.

    PS
    è un subdolo modo per dire: paolo, compri tu o compro io? 😉

  5. sparidinchiostro Says:

    Sembra bello. L’ho messo nel carrello di amazon ma il mio prox acquisto deve aspettare un po’ (la montagna delle letture arretrate cresce e ieri ho scoperto che corsocomo10 ha un sacco di roba senza cui sarà per me difficilissimo sopravvivere).

  6. sparidinchiostro Says:

    Oddio!
    Mi hanno crackato il blog che neanche alla casa bianca!
    I soliti cani sciolti. Fottuti attentatori della libertà di parola!

    Anch’io vi voglio bene. Ma da ora in poi non parlo più di voi! Me lo riprometto (che i buoni propositi mi servono a quello)

    Baci
    P.

  7. sparidinchiostro Says:

    Beh? E oggi non cambia?
    Mi ci ero già abituato

  8. anonimo Says:

    mbe’? cheèsuccesso? perso delle puntate?

    m.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: