Disneyana

by

1. Dopo alcuni mesi ho rivisto coi miei bambini Lilo & Stitch ed è proprio un gioiello colmo di devianze (non c’è un solo personaggio completamente positivo, c’è una coppia evidentemente gay, c’è una famiglia in frantumi e ci sono vari ammiccamenti tra due ragazzi in piena tempesta ormonale). Quando è giunto il momento di promuoverlo nelle sale, la Disney ha relegato alla visione estiva questo film 2D (nella loro miope visione, assai tradizionale e in piena controtendenza rispetto all’originalità della tridimensionalità digitale): è stato un successo enorme (specie se si rapporta il ritorno economico ai costi relativamente contenuti).  Con la solita lungimiranza la Disney ha poi chiuso gli studi per la lavorazione dei film in animazione “tradizionale”.

Anna Merli che è autrice di eroticissime pin up cartoonesche (se ben ricordo, le ho viste su un numero di Blue e su uno dei cataloghi di Futuro anteriore), ha fatto la versione a fumetti del film e Nani, la sorella di Lilo, mantiene la carica sensuale datale dal movimento atletico, dalle coscione e dalla vita sottilissima anche nella versione su carta.

2. Ho visto anche The Incredibles (è uscito in DVD e in FNAC costa una 20na di euro) e mi è piaciuto molto. Il mio amico Matteo – che di questi tempi è bene non nominare quando si parla di Disney – mi fa osservare che si tratta di un film evidentemente per adulti. E’ la stessa cosa che diceva Brad Bird, il regista, all’uscita del film (e magari da qualche parte, nei contenuti speciali, questa affermazione la si trova ma – lo confesso – i contenuti speciali mi annoiano a morte). Forse è vero ma, per la prima volta, mio figlio Davide (duenne) si è impersonificato pienamente con uno dei personaggi. Da giorni non fa altro che correre per tutta casa, battendo più veloce che può i piedi e dichiarando di essere “Flash”. Purtroppo la dura legge che sancisce l’incompenetrabilità  dei solidi lotta contro di lui: le sue corse non durano mai troppo e si concludono con un tonfo.

 

7 Risposte to “Disneyana”

  1. anonimo Says:

    lo so, non c’entra un cavolo ma avete visto Le avventure acquatiche di Steve Zissou? Gli effetti visivi sono (insieme ad altri) di Henry Selick, quello di the night before christmas e james e la pesca gigante, e direi che in 2 o 3 minuti verso la fine del film la sua mano si vede…
    certo il film dura 2 ore…
    ma ahhh quei 2 o 3 minuti!
    cerebroleso

  2. sparidinchiostro Says:

    Selick ha in preproduzione il film animato tratto da Coraline di Gaiman/McKean.
    Non ho visto Monkeybone (e non so neanche se è uscito in italiano) ma dopo che mi ero convinto del suo genio (nightmare before christmas è una corsa in 8volante nell’immaginazione di Burton), mi sono dovuto ricredere: James parte da materiale straordinario (il romanzetto di Dahl è grandioso) per approdare a una roba un po’ fuffosa.

    E Burton?
    Lo amavo. Stava nel mio esile tempio degli amori del cinema (è un posto strettissimo, che dopo 50 minuti di film di solito non riesco più a stare seduto) e lui mi ha infilato in sequenza l’insulso sleepy hollow e il terribile pianeta delle scimmie.
    Non ho il coraggio di avvicinarmi a Big Fish.

  3. anonimo Says:

    ah, cara, questi uomini, che delusione!
    cerebrolesa

  4. borisbattaglia Says:

    avvicinatici.
    ti riconcilierai con Burton.
    e gli perdonerai quelle due marchette
    sciao

  5. anonimo Says:

    Big Fish? E’ un Burton sereno e leggero. Come un uomo fanfarone, che se non racconta palle non vive, ma che fa stare bene chi gli è intorno

    Vale, vale

    m.

  6. manrandagio Says:

    non c’è nulla di deviato nelle coppie omosessuali… neppure in quelle “accennate” dalla Disney.

  7. sparidinchiostro Says:

    Hai ragione.
    Uso la lingua patria come carta igienica e tributo a “devianza” una connotazione estremamente positiva. “senza deviazione dalla norma non esiste evoluzione” dicono frank zappa e jacques monod. E io ci credo. Evidentemente non sono un granché a spiegarmi.
    Sorry.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: