Parla Faletti

Dalle pagine della cultura del quotidiano dell’unione (QUI).
Parla Faletti:
"Vede, a 19 anni il mio sogno nel cassetto era fare lo scrittore. Ma ci voleva autodisciplina, che io non avevo: con l’occhio azzurro e il capello bruno, ero troppo impegnato con le ragazze. Questo mi ha portato a fare qualcosa di più istintivo, come la comicità. Diciamo che fino a quando il fisico me lo ha permesso, ho fatto lo scattista. Col tempo ho perso quella possibilità, e ho cominciato a scrivere. Oramai ho un’età, due giorni fa ho compiuto 55 anni…".
E poi aggiunge che l’ipotesi di un adattamento cinematografico (si fa il nome di Cronenberg) della sua paccottiglia cartacea meglio del viagra".

Lo sapevo! Adesso vado a cercare i blog dei giovini scrittori e glielo dico!

Annunci

2 pensieri su “

  1. vabbene voi leggete proprio tutto, io no.
    una ricetta:
    tagliatelle fatte a mano, con o senza uova
    spinaci o erbette con besciamelle
    volendo petti di pollo bolliti da aggiungere alla bescaimelle
    cipolla, scalogno, noce moscata, grna o parmigiano, pepe, soffrittini vari, a piacimento.
    si mischia il tutto e si mette a forno caldo per far gratinare.
    lo sò che se uno non ha una base di cucina le mie ricette sono un disastro e può venir fuori qualsiasi cosa. sale pepe q.b.
    baci
    m.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...