In un momento in cui mi risulta difficilissimo scrivere su questo blog, vengo salvata da un mail appena ricevuto

from: cerebroleso@xxx.xxx

subject: Che Pazienza!

da fatecelargo:

CRITICI DI FUMETTI: MATTI COME MISTER NO
Ludovica Argnani e Giuseppe Pollicelli ci parlano
dello snobismo elitario che pervade (gran) parte dei
critici di fumetti italici nei confronti di coloro che
si occupano principalmente di autori cosiddetti
“popolari”. Insomma si è Critici di Fumetti (con le
maiuscole al posto giusto) solo se si scrive su Andrea
Pazienza? A voi la risposta…

ma parlano di te?

Annunci

3 pensieri su “

  1. Alè, ci risiamo: il ricatto del popolare. Praticamente la trappola funziona così, si piglia uno che fa un buon lavoro critico, aperto, che però sostiene che tra i prodotti ci sono differenze, non gerarchie ma differenze. Il critico ricattato, per il ricattatore, guarda troppo di fino, si fa troppe domande, si impiccia, scava. Allora il ricattatore lo minaccia: tu sei uno snob, uno della polizia, un giudice rosso, se parli troppo ti vanno le mosche in bocca… Il critico bravo diventa incerto, si chiede se davvero appartiene alla lobby degli snob-ficcanaso, si chiede se non è collegato alla lobby americana delle armi, alla massoneria, al KGB, al movimento rastafari, si chiede se non sono queste entità occulte a guidare i suoi passi critici. Si risponde che non è possibile, che è una strategia della tensione orchestrata dal ricattatore. Il ricattatore allora aumenta il volume, tuona che la realtà l’arte vera verace passa dal “popolare”. Il bravo critico gli chiede cosa intenda per “popolare”. Il ricattatore si inalbera, il popolare è tutto, il popolare è il popolo, il popolare è i Beatles, la nonna che fa la spesa, l’amore, chi è contro l’amore è contro il popolare contro la nonna contro la famiglia il divertimento è per la tristezza, tristone, contaminato c’ha l’aviaria i tarzanetti nel sedere ecc. ecc.
    Allora il bravo critico, se è davvero bravo, lo manda affankulo.
    andrea barbieri

  2. Andrea Pazienza è un autore popolarissimo e popolare, non capisco…. Vuoi vedere che ….
    HA!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...