Definizione – 4

da www.crumbproducts.com

(History of America – Robert Crumb)

Annunci

16 pensieri su “

  1. ecco, presempio: per conformazione del territorio e genere di progressiva urbanizzazione, potrebbe essere Opera, o Garlasco, o Crusinallo di Omegna: eppure (trascuriamo le scritte in ingliese) può esserci qualche dubbio che NON lo siano?

    PS Si tratta di una poesia di Robert Crumb.

  2. http://tinyurl.com/3x3su8

    L’articolo è inutile ma il delirio di alcune frasi fa pensare:

    “Lost” is at heart a science-fiction thriller, while “Heroes” is more of a comic book, but both genres have a similar appeal: they provide an alternative society for those who don’t fit comfortably into their own. (That is to say, smart, socially awkward adults and all 12-year-old boys.)

    Si parla di definizioni:

    Noia: l’opposto di avventura

    Ci stiamo tutti rompendo i maroni, al punto che oltre al BigMac anche il cibo per animali va bene per nutrirsi

    D.

  3. Ve bene, svegliamoci. Da my way 2006 di Alessandro Bottero. Estratto:

    …..Detto questo però, e visto che lo scopo di questo scritto è andare oltre all’assunto “Mi piace, e basta così”, cerchiamo di stabilire alcuni principi base che a mio avviso dovrebbero regolare la riflessione su cosa sia la Critica Fumettistica

    Primo
    Il Fumetto è Arte. E’ una forma artistica nata ufficialmente nel XIX secolo, e sviluppatasi nel XX.
    Secondo
    Il Fumetto non è i fumetti, così come la Musica non è le singole canzoni o composizioni.
    Terzo
    Il Fumetto è un‘Arte perché è una forma peculiare e irrisolvibile ad altre di espressione umana, non fondata sull’applicazione di leggi fisse ed immutabili (Scienza) ma sulla creatività del singolo
    Quarto
    Il Fumetto essendo un’Arte dispone di una Grammatica Artistica che lo definisce, lo costituisce, e lo rende riconoscibile come Fumetto, rispetto ad altre espressioni artistiche
    Quinto
    La Grammatica Artistica del Fumetto è l’insieme delle convenzioni che rendono possibile da parte dell’utente di percepire il prodotto X come Fumetto.
    Sesto
    L’insieme delle convenzioni che costituiscono la Grammatica Artistica del Fumetto può variare molto da fumetto a fumetto, ma comunque un minimo è costituito dal mix di testo e disegno, offerto all’utente dall’autore/i in forma sequenziale.
    Settimo
    L’autore/i dei singoli fumetti esprimono un Testo Base, che è quello immediatamente percepito, sia a livello di testi che di disegni. Possono poi esserci dei Sotto-Testi, al di sotto della superficie del Testo Base, frutto o meno dalla volontà esplicita dell’autore/i
    Ottavo
    Scopo della Critica è quello di indagare il Testo Base, e gli eventuali Sotto-Testi, al fine di chiarificare temi, argomenti e quant’altro contenuto nell’opera
    Nono
    A questo scopo non esiste un percorso migliore di un altro. Esiste però un ampliamento delle possibilità di comprensione, quanti più strumenti critici vengono usati.
    Decimo.
    Punto di partenza imprescindibile della Critica è però sempre la lettura diretta dell’opera in esame, possibilmente in lingua originale.
    ………..

    Il disilluso

  4. Primo
    Il Cruciverba è Arte. E’ una forma artistica nata ufficialmente nel XIX secolo, e sviluppatasi nel XX.
    Secondo
    Il Cruciverba non è i cruciverba, così come la Musica non è le singole canzoni o composizioni.
    Terzo
    Il Cruciverba è un‘Arte perché è una forma peculiare e irrisolvibile ad altre di espressione umana, non fondata sull’applicazione di leggi fisse ed immutabili (Scienza) ma sulla creatività del singolo
    Quarto
    Il Cruciverba essendo un’Arte dispone di una Grammatica Artistica che lo definisce, lo costituisce, e lo rende riconoscibile come Cruciverba, rispetto ad altre espressioni artistiche
    Quinto
    La Grammatica Artistica del Cruciverba è l’insieme delle convenzioni che rendono possibile da parte dell’utente di percepire il prodotto X come Cruciverba.
    Sesto
    L’insieme delle convenzioni che costituiscono la Grammatica Artistica del Cruciverba può variare molto da cruciverba a cruciverba, ma comunque un minimo è costituito dal mix di caselle bianche e caselle nere, offerto all’utente dall’autore/i in forma sequenziale.
    Settimo
    L’autore/i dei singoli cruciverba esprimono un Testo Base, che è quello immediatamente percepito, sia a livello di testi che di disegni. Possono poi esserci dei Sotto-Testi, al di sotto della superficie del Testo Base, frutto o meno dalla volontà esplicita dell’autore/i
    Ottavo
    Scopo della Critica è quello di indagare il Testo Base, e gli eventuali Sotto-Testi, al fine di chiarificare temi, argomenti e quant’altro contenuto nell’opera
    Nono
    A questo scopo non esiste un percorso migliore di un altro. Esiste però un ampliamento delle possibilità di comprensione, quanti più strumenti critici vengono usati.
    Decimo.
    Punto di partenza imprescindibile della Critica è però sempre la lettura diretta dell’opera in esame, possibilmente in lingua originale.

    L’enigmista?

  5. Ora che che è arrivato anche l’enigmista, quasi quasi chiederei di fissare delle regole:
    E’ vietato firmarsi per nome.
    Sono accettati solo pseudonimi.
    Inoltre:
    è vietato partecipare con un’unica identità. Almeno due!
    vmdm

    ps spari, ma non ci sono stati più interventi di vicinelli. tu che la sai lunga su di noi, ne sai niente?
    ps2 ciao emi!

  6. l’arte, povera puttana abusata da tutti, persino da Bottero.
    Rubo dal blog di seia montanelli:
    “Anche l’arte è solo una maniera di vivere, e a essa ci possiamo preparare, senza saperlo, vivendo in qualche modo; in ogni cosa reale le siamo più prossimi e vicini che nelle irreali professioni semiartistiche, le quali, mentre si fingono vicine all’arte, in pratica ne negano e confutano l’esistenza; così è ad esempio dell’intero giornalismo e di quasi tutta la critica, e di tre quarti di ciò che si chiama e vorrebbe chiamarsi letteratura”.
    era Rainer Maria Rilke.
    sostituire al termine letteratura il termine fumetto.

    ciao

  7. La Scienza non è fondata sull’applicazione di leggi fisse ed immutabili, questa è una cazzata immane. Per estrapolazione tutto il resto è molto probabilmente una cazzata.

  8. Mi è partito l’invio, stavo pulendo il tasto, è una disgrazia.
    Volevo aggiungere che solo la religione è l’applicazione di leggi immutabili. E mi firmo
    D.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...