ROMA: RUBATE 2MILA MONETINE DA 10 CENTESIMI DA CASA EDITRICE ‘ORECCHIO ACERBO’
dovevano essere incollate sul libro ‘una rapina da quattro soldi’

Roma, 5 apr. – (Fbnkronos) – Furto questa notte nella sede della casa editrice ‘Orecchio acerbo’ a Roma. Può sembrare incredibile ma è vero: i ladri, riferisce la stessa casa editrice, hanno portato via duemila monetine da dieci centesimi che dovevano essere incollate sulla copertina del libro ‘Una rapina da quattro soldi’ e sulle quali l’autore, Fabian Negrin, aveva dipinto a mano due occhietti, le sopracciglia e la bocca. I ladri hanno rubato inoltre i computer contenenti tutti i contatti della casa editrice.
La casa editrice lancia un appello perche’ vengano ritrovate le monetine da applicare sul libro.

Approfondimenti QUI

Annunci

4 pensieri su “

  1. Ma quanto tempo c’aveva messo a pitturare 2000 monetine a mano?
    non sto scherzando, è una domanda seria. Però dai, sembra proprio una trovata pubblicitaria.
    D.

  2. Stanotte mio figlio ha vomitato addosso al gatto, oltre che in giro per casa, nel letto, e addosso a se stesso. Ha bissato circa mezz’ora dopo, a trenta cm dal bagno.
    Vedere un gatto cosparso di vomito, con gli occhi fuori dalle orbite derapare in una chiazza di passatelli in brodo mal digeriti è uno spettacolo che non auguro a nessuno.
    Anche lavare il gatto.
    D.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...