Un po’ me ne vergogno…

un sano vecchio registratore a cassette
Qua c’è una cosa che assomiglia tanto a un’appendice a spari d’inchiostro. L’hanno fatta Claudio e Samantha e io gli voglio già bene…

ah… Chiaramente non è vero che un po’ me ne vergogno… Non ne sono capace.

Torno presto per le sintesi lucchesi. Giurin giuretta (tu, nel frattempo, non trattenere il fiato)

Advertisements

4 pensieri su “Un po’ me ne vergogno…

  1. ‘azz… L’alpino Interdonato, mio compagno di sventure in caserme bolzanine varie ed eventuali, me lo smenazzava già qundici anni fa con la morte del fumetto popolare in Italia… E ora scopro che su quei deliri da caserma ci si è costruito una carriera da guru della critica. Nun ce posso crede… Un abbraccio, tenero elfo peloso, oh, quanto peloso!

  2. E’ arrivata la conferma, finalmente: qui solo commenti da caserma.
    Evviva.

    Un bambino disperato

  3. #2: così informato della mia situazione tricologica e così ammiccante, chi sei?
    Se passi in mail, magari capisco se mi devo preoccupare o no… (l’indirizzo è in testata)
    Un abbraccio
    P.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...