Libri / Appunti per un canone del fumetto

la Feltrinelli Librerie Bologna (piazza Ravegnana)
piazza Ravegnana, 1 – 40126 Bologna

Feltrinelli

Libri / Appunti per un canone del fumetto
Giovedì 15 novembre 2007 ore 18 – Bologna
Una conversazione tra Luigi Bernardi e Paolo Interdonato, autore di Spari d’inchiosto. Appunti per un canone del fumetto (Perdisa), per ripercorrere la storia del fumetto, dalle prime grandi opere di McCay, Feininger, Herriman fino ai fenomeni recenti del graphic novel e del reportage a fumetti. Un percorso che contamina bilancio critico e memorie di lettore per definire le tappe salienti, le opere imperdibili, le linee di continuità e i momenti di innovazione di oltre cento anni di comics.
5/9 marzo 2008 – Seconda edizione di BILBOLBUL – Festival internazionale di fumetto.

Annunci

11 pensieri su “Libri / Appunti per un canone del fumetto

  1. mi piacerebbe tantissimo esserci, ma ho una manifestazione locale e il pomeriggio sera dovrei essere in famiglia. però vedo cosa si può fare…!

    (sono io che mi piacerebbe esserci e almeno mando un in bocca al lupo per una buona riuscita dell’incontro – a suo tempo, noi abbiamo fatto inaugurare la nostra sede proprio a luigi bernardi)

  2. ho capito , facevo meno di scriverlo…. grazie mamma disperata

    (se sei disperata affogati che risolvi il problema una volta per tutte)

  3. Ed io che proprio giovedì a quell’ora ero a Bologna in centro? E non lo sapevo?
    Mai dare per scontato che tutti leggano il blog e maledizione a me per non averlo letto da qualche giorno.
    Baci
    D.

  4. ero andato lì a bologna apposta cazzo e invece di entrare alla feltrinola mi sono confuso e sono entrato al remainders che c’è davaaanti e che è che ho trovato? una nuova gran-fic-novel! anzi: una trilogia!!! l’autrice una giovane bolognese di nome Sherill B. (ma non credo c’entri con David) Canadase diciotenne talentosissima. Nel primo volume ‘Una bocca piena di birra’ ci sorprende col suo dominio del medio squisitamente fumetistico (fra popeye e crish ware). il secondo volume ‘Una fica piena di sborra’ ci meraviglia per la tecnica del disegno, a metà fra il guercino e valloton. Mentre il terzo ‘Un culo pieno di burro’ deve essere acquisito per la storia avvincente, ma anche romantica, popolata di colpi di scena.
    Insoma: CAPOLAVORO!
    La mia copia è ormai tutta sciupppata…

    cerebroleso

  5. sì, certo, I love you
    prima dici sempre così
    nel frattempo non mi hai ancora pagato l’ultimo pompino
    che ti ho fatto a gennaio
    GENNAIO, CAPITO!?!

    cerebroleso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...