Fine degli spari

Dead end

Siamo arrivati al capolinea.
Tocca di cambiare strada.
Si ricomincia, tra qualche giorno, qui.
Parliamo di figure e cose. Ti prego di non mancare.

Un abbraccio
Paolo

En sus remotas páginas está escrito que los animales se dividen en (a)pertenecientes al Emperador, (b)embalsamados, (c)amaestrados, (d)lechones, (e)sirenas, (f)fabulosos, (g)perros sueltos, (h)incluidos en esta clasificación, (i)que se agitan como locos, (j)innumerables, (k)dibujados con un pincel finísimo de pelo de camello, (l)etcétera, (m)que acaban de romper el jarrón, (n)que de lejos parecen moscas.

Annunci

20 pensieri su “Fine degli spari

  1. Ma come, ti recupero nel bancone dei saldi dopo quindici anni e tu schizzi già via? Spero che il “qui” dove vorresti spedirci si riempia presto di roba bella e buona.
    Un abbraccio.
    Marco G.

  2. Che palle! Devo cambiare link feed e preferiti. Solo perché vuoi parlare dell’argentino. Quel template fa schifo al cazzo. Cambialo!

    Ottavio

  3. Siediti lungo la riva del fiume e aspetta, prima o poi vedrai passare il cadavere del tuo nemico.

    CMX

  4. Scusa Spari ma perché non cambi il titolo del blog, invece che tutto il blog. Del resto la dead line è proprio questo, tracci un confine tra due territori contigui. Basta che posti la jpeg di una linea. Sai disegnarla una linea no…? (può essere anche storta eh…).
    a.b.

  5. Volevo commentare pure io, ma ero loggato su splinder. Ora mi sono sconnesso e posso.

    Non ho niente da dire

  6. Per non rovinare questa magnifica sequenza di messaggi anonimi mi sono sconnesso anch’io. Però colgo l’occasione per rispondere ai commenti .

    MarcoG: Non fuggo. Si tratta di trasloco.

    Ottavio: Che ci vuoi fare. E’ una vita di stenti. Ti toccherà di faticare un po’. Hai ragione: quel template fa schifo. Se ne hai uno migliore, mandamelo in mail.

    CMX: non mi sei mancato. Ma non sei tu, vero? (e, anche se mi rispondi “sì che sono io”, non ti credo)

    a.b.: Non si può proprio. Tocca cambiare casa. Perché cambiano gli argomenti, il registro e anche il sistema di tag.

    cher, Korzeniovski : avete ragione!

    Raf: CIAO!

    Ghido: uh?

    sparindisguise

  7. (quello di prima ero io)
    (mi mancherai, spari)
    (ma hai ragione: effettivamente non aveva più senso andare avanti così)
    (quando sarà conclusa la ristampa di tex a colori potrei prendere anch’io decisioni radicali)

  8. ci sono stato bene qui.
    dopo l’alberofiorito era il mio posto preferito…ops, scusa la rima!
    mi mancherà, come mi manca ancor’oggi il cinema adria, quello dove si poteva fumare.
    perché ho paura che la multisala che vai ad aprire di là sarà, per questioni teoriche, probabilmente più occhiuta.
    brindo a cenne e a folgore.

    martin coccai

  9. come tu sai, caro spari
    la memoria e la capacità fabulatoria mi difettano.
    ho verificato su eskin e su maruhaim. georges e josephine per loro stessa ammissione ( di tutti e due, da fonti autografe di entrambi) scopavano come ricci e lei era anche soddisfatta e innamorata, però al tempo scopava anche con l’ agakan e con quanti altri non so, forse confondevasi un poco…
    tuo

    cavallo ghignante in una splendida giornata di sole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...