Prima di cominciare – 2

Achille, quello del tallone, in battaglia

Gli è che non sono capace di dire di no. A nessuno. Neanche a me stesso. E allora mi infilo in periodi incasinati come questo. Con un sacco di cose da portare avanti e senza riuscirci. Sono indietro con tutto (nubi comprese).
Come se non bastasse, il tallone mi ha detto addio. Un paio di giorni fa ha iniziato a farmi male e ieri non riuscivo ad appoggiarlo sul pavimento.
Andando al pronto soccorso (sono un po’ paranoico) ho avuto paura di trovarmi di fronte un dottor House capace di mettere in relazione l’occhio esploso, il tallone divelto e il nuovo posto di lavoro. Ero certo mi restassero poche ore di vita e temevo di vivere l’episodio drammatico del telefilm: quello in cui il medico deve confrontarsi duramente con la propria fallibilità di essere umano.
Adesso sono imbottito di farmaci antidolorifici e antinfiammatori in preda a incredibile sonnolenza.
Prima o poi passerà. Prima o poi anche qui si potrà cominciare, perché ho proprio voglia di raccontarti un po’ di cose che riguardano le figure e le cose.
Aspettami.

Annunci

Un pensiero su “Prima di cominciare – 2

  1. Un giorno, tanti anni fa, il tenente colonnello FidEnza, che tu conosci bene assai, mi disse: -La deambulazione dell’alpino Interdonato determinerà patologie ai talloni…
    E noi, senza fede, ridemmo di lui…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...