Leggendo il giornale

corna da wikipedia

1. Mister B. è depresso. Non fa neanche più comizi. Nella sua stanza, da solo, canticchia quella brutta canzone (una instant-song?) che Edoardo Bennato gli ha dedicato: “Così non va, Veronica/ non ci sto più/ quella tua trita polemica/ non mi va giù./ E’ un dato di fatto/ chi mi hai ridotto così/ sei stata tu.”

2. Terry Gilliam ha presentato a Cannes, fuori concorso, il suo nuovo film: The imaginarium of Doctor Parnassus (in Italiano, dovrebbe essere una cosa tipo: Parnassus, l’uomo che voleva ingannare il diavolo). Gilliam è un genio: ha lavorato con Harvey Kurtzman alla rivista “Help”, ha disertato il Vietnam, ha fondato i Monty Python, ha animato pezzi di storia del cinema, ha diretto Brazil e le 12 scimmie e, quando ormai sembrava bollito, mi ha regalato Tideland, una meravigliosa rilettura dell’Alice carrolliana. Terry Gilliam è anche sfigato, brutalmente sfigato. L’attore feticcio del film che stava girando, Heath Ledger, è morto a metà delle riprese, per un cocktail farmacologico (tutta roba legale e legalmente prescritta). Gilliam, per una volta, non si è lasciato sopraffare dalla sfiga e ha giocato a Ed Wod. Mica come gli era successo col film su Don Chisciotte. Ora il film c’è e sono curioso di vederlo. Ah… una cosa… la sfiga, come sai, non esiste: il diavolo del Parnassus è Tom Waits; mentre brancolavo nel web, ho dato un’occhiata a imdb e ho scoperto che per il 2011 è annunciato il film d Gilliam sul Chisciotte.

3. Dando 9 euro al commesso della fumetteria, quello ti mette in mano il catalogo mensile Panini con allegato il dvd di TekkonKinkreet. Se non hai ancora scaricato il torrent, questo è un modo come un altro per vederlo.

4. Se sei a Milano, domani sera al Palaqualcosa (il palazzetto di Lampugnano), in occasione del Festival Mediterraneo, c’è Peppe Barra. Mercoledì sera, invece, sta’ tranquillamente a casa. Allo stesso festival, c’è uno di cui si è parlato un po’ perché ha scritto gli intensissimi versi: “Luca era gay/ adesso sta con lei”. Spero per lui che l’idiozia pervicace, quella che ti porta ad affermare qualsiasi stronzata pur di ottenere 70’’ di servizio al tg di mezzogiorno, sia reversibile.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...