Rassegnati (100513)

Leggere fumetti è sexy
Leggere fumetti è sexy

Parole:

  •  Reporters Sans Frontieres pubblica il rapporto 2013 sui predatori dell’informazione. QUI. Accompagna il rapporto con questa campagna di lancio.
    Campagna di RSF
  • Abbiamo bisogno di storie. Perché? QUI, almeno, la domanda viene posta. 
  • Poi, questa settimana, leggiti il blog di Boris. Mio fratello ha pubblicato questi due post: 1 e 2. Quando hai finito, leggitelo tutto quel blog, ne vale la pena.

Figure:

  •  Sulla pagina Facebook di Charlotte Gainsbourg (dietro segnalazione del mio amico Ippoghigno) ho trovato questa locandina
    Nymphomaniac
    Mi è piaciuta molto. Mi pare che il coming soon là sotto faccia ridere per l’involontarietà dell’umorismo greve.
  • Boris dice che quell’immagine è copiata da questa. A me non sembra, però mi ha fatto piacere mi ritornasse in mente.
    histoire_d_o
  • Sul tumblr di Cory Doctorow, QUI, ho trovato questa immagine
    LovelyGraves
  • QUI una galleria di illustrazioni di Siyu Chen da “Juxtapoz”
  • E, poi, don Zauker mi ricorda che non gioco a Tetris da tantissimo tempo: QUI.
  • Quindici anni fa, a New York, ho scoperto Paul Pope. Ho comprato alboni autoprodotti bellissimi. In uno, Buzz Buzz Comics Magazine, c’era questa storia di Moebius che non ho mai visto altrove. QUI la puoi leggere anche tu.
  • A proposito di Moebius, Makoto Kobayashi ha fatto QUESTA cosa. Te lo ricordi? E’ il tipo di quel fumetto porno divertentissimo, Porompompin. Facendo una ricerca, mi sono ricordato quel fumetto di gatti (What’s Michael?). In un momento in cui Simon’s cat vende molto bene, forse lo si potrebbe ristampare.

Fatti:

  •  Mah… Qui ancora l’allegria per un evento in particolare non è svaporato. Ma non dico quale che sennò capisci che personaccia sono.
  • Allegria un po’ smorzata dalla morte di Ray Harryhausen: QUI la notizia.

Carte:

  • Orecchio acerbo si presenta in libreria con Spiaggia magica di Crockett Johnson. Adesso, tu, con tutta la calma di cui sei capace, esci e inizia a entrare in tutte le librerie che incontri e a chiederlo. Se ti dicono che non ce l’hanno, guarda con sdegno e commiserazione il libraio e vattene dicendo, ad alta voce e scandendo bele le parole (ché tutti sentano), “non vedi il bello, l’atrofia dell’anima ha avuto la meglio su di te, vado a cercare una libreria”. Se ti dicono che ce l’hanno, compralo e trova subito un’amica o un amico cui regalarlo. E poi ricomincia a cercarlo. Crockett Johnson è gigantesco e quel libro devi leggerlo e rileggerlo. Vai. Ora. (se non ti ho convinto, vai qui e scaricane un estratto).
  • Sei già tornato? Ok. Ora fai la posta a questo libro. Ancora non è uscito ma siamo in tanti ad attenderlo – da anni – con ansia.
  • Non so se sia già uno dei figli della direzione di Andrea Mazzotta, ma è uscito, con il marchio RW Lineachiara, il primo volume dell’integrale di Spirou e Fantasio di Franquin. Io lo compro!
  • In libreria hanno fatto capolino i primi due volumi della nuova edizione di Sanantonio. QUI trovi un po’ di info. Io quei romanzi non li ho mai letti (e sono anche un bel po’ prevenuto). Ho però un sacco di amici – molto più snob di me – che ne sono esaltati. (ah… le copertine di questa edizione sono così brutte da far pensare che i grafici di edizioni e/o fossero tutti in ferie).
  • Domani, in edicola, con il “Corriere della Sera”, c’è il quarto volume della collana dedicata al Fumetto di realtà. E’ la volta di Fax da Sarayevo di Joe Kubert. Prefazione mia.

Umori:

Alien_Vs_Predator__Chess_by_Xidon

e anche

Annunci

5 pensieri su “Rassegnati (100513)

  1. Qui ancora l’allegria per un evento in particolare non è svaporato. Ma non dico quale che sennò capisci che personaccia sono.

    Povero Missoni… a me i suoi maglioni non dispiacevano, anche se naturalmente non me li posso permettere.

  2. Io una volta (erano i primi anni ’80) ho cenato con Ray Harryhausen (eravamo in una ventina di persone non era un tete a tete) e lo ricordo come una persona piacevole, garbata, era molto appassionato di quello che faceva e sentirlo parlare degli aspetti tecnici dell’animazione dei suoi modellini era un piacere… Per la presenza a quella cena io non avevo merito alcuno, ma me ne sono comunque vantato – da allora – in ogni occasione possibile.

  3. Ciao Paolo! Il meraviglio Spirou e Fantasio è figlio del direttore editoriale Andrea Rivi. Ma compralo lo stesso perchè è fantastico (poi a Lucca facciamo le solite cerimonie per il secondo volume 😉 )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...