Exstase (1933) di Gustav Machatý (estratto)

by

HedyLamarr

Una perla di raro erotismo. La rappresentazione cinematografica dell’orgasmo femminile più sconvolgente che io abbia mai visto. Il film tutto intero (una novantina di minuti) lo trovi in rete senza troppe difficoltà. Poi lanciati alla scoperta degli altri film di Machaty e, soprattutto, di Hedi Lamarr

Leggendo un articolo di Giovanna Maina, studiosa di Arti Visive e Spettacolo, ho capito alcune cose sulla rappresentazione dell’orgasmo nella pornografia. L’articolo si chiama “Le macchine nubili” e compare nel libro Pop Porn: Critica dell’immaginario porno, curato da Matteo Bonazzi e Francesco Cappa.

Tag: ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: