Rassegnati (04102013)

by
Leggere fumetti è sexy

Leggere fumetti è sexy

Parole:

  • Gary Groth intervista Arnolf Roth per “The Comics Journal” di giugno del 1991. Roth è un disegnatore enorme che ha partecipato alle riviste “Trump” e “Humbug” con Harvey Kurtzman e ha disegnato a lungo per “Playboy”. E’ un tipo tosto. Altrove racconta della volta in cui Hugh Hefner, il papà/padrone di “Playboy”, lo ha richiamato perché i suoi nasi assomigliavano troppo a peni e gli ha spiegato come disegnare i nasi. Hefner è nato come grafico, era un uomo di gusto straordinario (lo dice Jules Feiffer e io ci credo) e aveva l’abitudine di chiedere modifiche ai disegnatori anche significative (Kurtzman, ai tempi di Little Annie Fanny, se la prendeva perché questo suo modo di fare rompeva i ritmi delle sue pagine perfette). A quel richiamo, Roth aveva semplicemente risposto che gli era impossibile disegnare in ansi come diceva Hef, perché nel modo suggerito da Hefner lui ci disegnava già i peni e poi c’era rischio di fare confusione. L’intervista è QUI.
  • Marjorie Braman è un editor indipendente. QUI, su “Publisher Weekly”, racconta il suo mestiere. Me lo ha segnalato Cose da Libri.
  • Leggendo un libro di carta (un po’ noioso), Ivan Illich e la sua eredità di Franco La Cecla (appena edito da Medusa), ho scoperto che esiste un sito di studi Illichiani. Si chiama “The International Journal of Illich Studies” ed è QUI. L’ho guardato sommariamente e non ho letto nulla. Aspetto che ci si perda un po’ mio fratello Boris e che poi mi dica se c’è qualcosa che devo leggere.

Figure:

  • Ho trovato questa immagine sul sito di Juxtapoz, QUI, e non riesco a smettere di guardarla. (è una foto di Sebastian Bieniek.)

double-faced-portraits-sebastian-bieniek-designboom-14

  • Copertina di Ivan Brunetti per il “New Yorker” del 23 settembre.

NY23092013

  • Plus Model Magazine è un giornale di moda che parla di donne bellissime e abbondanti. A me piacciono molto sia il giornale sia le donne bellissime e abbondanti. Sulla pagina FB del giornale compaiono foto che mi tengono allegro.

Fatti:

  • Oggi, 4 ottobre, sono 45. Già. Quarantacinque.

Carte:

  • Mi è arrivato un pacchetto da Amazon di cui sono particolarmente orgoglioso. Contiene:
    • “From Aargh to Zap! Visual History of the Comics” di Harvey Kurtzman. Se non lo conosci, informati e godine. Se lo conosci, invidiami.
    • Il quinto volume di Ralph Azham, la nuova serie fantasy di Lewis Trondheim. I primi tre volumi, che compongono il primo ciclo, mi hanno divertito quasi quanto Donjon (che è stata a lungo la mia serie preferita).
    • “La revue dessinée” numero 1, un giornale di reportage a fumetti – con copertina di Gipi – di cui si parla parecchio in questo periodo.
    • Un libro che ho preso esclusivamente per la copertina e per il titolo. Se ne vale la pena, te ne parlo.

cover_dark-side-of-disney

    • Il primo numero di “Papier”, nuova rivista libro di Delcourt, curata da Yannick Lejeune e Lewis Trondheim, con fumetti Bastien Vivès, lo stesso Trondheim, Dylan Mecons, Jean Bourguignon, Jennifer L. Meyer, Elosterv, Grégory Panaccione, Jérome Anfré, Florence Dupré La Tour e Guy Delisle.

Suoni:

  • La discografia completa dei Pearl Jam è atterrata sul mio hard disc. Non li conoscevo e un caro amico mi ha detto che sono un idiota un po’ gretto e ignorante. Siccome mi dà fastidio che i miei amici abbiano ragione, adesso ascolto solo Pearl Jam da una settimana. Ciò nonostante, grettezza e ignoranza non sembrano volermi abbandonare. (Su tntvillage trovi un file che raccoglie 13 dischi in studio – comprese le varie versioni nazionali -, 3 live, 3 compilation, 1 EP, 30 singoli e 17 bootleg. Devo dirtelo per ragioni confessionali: mi sto convertendo al Kopimismo.)

Sapori:

  • Dopo una vita di spiedini cattivi, evitati con cura al supermercato, ho scoperto che mi piace farmeli da solo. Ho comprato degli stecchi di legno puntuti in cui infilo carni e verdure tagliate in cubi. Poi li appoggio su una teglia precedentemente oliata e su una distesa di carote e zucchine e li inforno per una buona mezz’ora, bagnando con vino bianco e mettendoci sopra poco pane grattato con spezie varie.

Umori:

Tag:

4 Risposte to “Rassegnati (04102013)”

  1. anna albano Says:

    vorrei augurarti buon compleanno e dirti che il plus model magazine è stata una piacevolissima scoperta.

  2. sparidinchiostro Says:

    Grazie mille, Anna!

  3. Samuel Zarbock Says:

    A proposito di Plus Model Magazine: hai ragione. Come dice Ortolani, un po’ di ciccia mette allegria. E lì c’è da ridere per anni.
    Tanti tanti auguri!!

  4. sparidinchiostro Says:

    Sam, sono un cuor leggero, lo sai. L’allegria mi viene naturale.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: