Un fatto diverso

by

pizza

Conosco un mobiliere. Mica un falegname, con tutti quegli attrezzi cui fare attenzione. Proprio un mobiliere. Ha un’esposizione da qualche parte in Brianza, terra ad alta densità di mobilio, e vende cucine e camere a chi può permettersele. Prende le misure degli ambienti e disegna cucine, combinando moduli e scegliendo forme e colori. Poi le consegna, le monta e le allaccia. Di solito fa un buon lavoro. Un mestiere che, pur sentendo i morsi dei periodo di contrazione economica, dovrebbe essere privo di rischi.
Questo mobiliere che conosco è stato querelato. E mica per quelle cose normali per cui vengono querelati i commercianti. Chessò? Evasione, corruzione, concussione, smaltimento improprio di rifiuti, pessima gestione contrattuale dei dipendenti… Lo hanno querelato per una cosa che – cuore di pomice come sono – mi fa ridere.

Pare che, un anno fa, abbia installato una cucina in una casa brianzola, probabilmente in uno di quei paesi con desinenza in “ate”. Dopo un anno di vita, la cucina ha riservato una sorpresa. La lavastoviglie, chiusa male, si è aperta all’improvviso: lo sportello, seguendo una traiettoria precisa, è piombato sul cagnetto domestico che passava proprio di là.
SPCIAC
Un cagnetto da Brianza. Un chihuahua, un carlino, un brambantino, un griffoncino, … Una di quelle bestiole che, quando colpite dallo sportello della lavastoviglie, lasciano chiazze piccole.
Il cagnetto adesso, dopo aver passato un’intera notte, tra la vita e la morte, in ambulatorio, sta quasi bene.
E’ solo un po’ storto.

La lavastoviglie, se chiusa bene, funziona ancora.

Una Risposta to “Un fatto diverso”

  1. ammando Says:

    fantastico

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: