Rassegnati (07032014)

by
Leggere fumetti è sexy

Leggere fumetti è sexy

Sexy:

  • Come dici? Non stanno leggendo fumetti? Non lo so. Ho trovato le immagini di questo signore che si chiama Dilraj Mann e mi piacciono. Le trovi QUI, QUI e QUI. E, qualcuna, anche qui sotto.

Sequenze:

  • Questa immagine viene da QUI. Raccoglie gli abiti delle attrici che hanno vinto l’Oscar per la migliore interpretazione e, secondo me, racconta alcuni aspetti su come si è trasformata la nostra idea di cinema, di moda e anche di femminilità.
    hi-res-oscar-dresses1
  • Anche mangiare è sexy. Lo dice Lee Price, newyorchese che ama dipingere (a olio) autoritratti che la mostrano alle prese con il cibo. Le foto vengono da QUI. Il sito di Lee Price, in cui ci sono tanti altri autoritratti, è QUI.

Storie:

  • Sabato scorso è uscito, su “Repubblica”, un articolo intitolato “La verità su Rostagno raccontata dal DNA nel processo al boss” e firmato da Adriano Sofri. Il fatto che, raccontando di Mauro Rostagno, Sofri riesca ad accostare la storia di LC e quella di Sherlock Holmes mi mette di ottimo umore: tracce genetiche e parentele, mafiosi e impronte digitali, Mark Twain e Carlo Ginzburg, un brutto affare e il paradigma indiziario… Che bello se i giornali fossero così sul serio. L’articolo è QUI.
    Se hai voglia (e se ti vuoi bene) leggi il libro che a Mauro Rostagno ha dedicato la figlia: Il suono di una sola mano. Storia di mio padre Mauro Rostagno di Maddalena Rostagno e Andrea Gentile (Il Saggiatore). Te ne avevo già detto QUI.

Suggerimenti:

  • Ho degli obiettivi nella vita: How to avoid work del 1949. QUI.

Sorprese:

  • Nel 1941, la Dell COmics pubblica il primo numero di “Animal Comics”. Su quell’albetto compare una storia firmata da Walt Kelly. Ed è la prima apparizione di Pogo. Da QUI.
  • “Cose che capitano, disse il capitano”. Fabian Negrin torna a fare un libro con l’Orecchio Acerbo. Per anni ho percepito la relazione tra quell’autore e quell’editore come indissolubile. Da qualche tempo i libri di Negrin uscivano per altri editori. Adesso – ché la Children Bookfair di Bologna si avvicina – mi arriva la notizia di un nuovo titolo che riaccosta i due marchi. La lingua in fiamme di Fabian Negrin, un incendio di parole edito da Orecchio Acerbo.
    lingua_in_fiamme_copertina

Simuove:

Sentimento:

 

4 Risposte to “Rassegnati (07032014)”

  1. Coralie Says:

    Bonjour, in alto sembrano tutte Lolite; tra gli abiti manca il tubino nero e infine, con le fettine di agrumi galleggianti mi manca.

  2. sparidinchiostro Says:

    Le lettrici del primo disegno sono un po’ lolite, ma poi con gli altri disegni mostra di interessarsi anche di altro.
    Quale tubino nero?
    Siccome è una serie sul cibo, probabilmente le fette d’arancia poi le mangia pure.

  3. coralie Says:

    Il tubino nero di Audrey (in Tiffany)

  4. sparidinchiostro Says:

    Mica è andata a ritirare il premio con quello

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: